MotoGP Austin
Getty Images

MotoGP Austin 2019: programma e orari TV Prove Libere, Qualifiche e Gare

Il Motomondiale approda ad Austin per la terza tappa stagionale dal 12 al 14 aprile 2019. Il Circuit of the Americas ha una lunghezza di 5,5 km, una carreggiata di 15 metri, con 11 curve a sinistra e 9 a destra e il rettilineo principale di 1.200 metri.

L’impianto è uno dei più moderni in calendario, con tribune che possono ospitare fino a 120mila spettatori, senza contare la capienza dei prati. Il layout della pista si contraddistingue per i dislivelli naturali e per una serie di tratti caratteristici di altri tracciati famosi: da Silverstone ha ripreso Maggotts e Backetts, da Istanbul il curvone a 180°, dall’Hockenheim Ring il celebre Motodrom.

Il rettilineo principale vanta una significativa pendenza, salendo rispetto alla linea di partenza di ben 22 metri negli ultimi 200. In totale sono 41 metri di dislivello tra il punto più basso e quello più alto della pista. Sono tre i tratti di alta velocità (rettifilo arrivo, dalla curva 9 alla 11 e back-straight) e cinque le curve lente (1, 11, 12, 15 e 20). Delle 8 frenate del Circuit of the Americas 3 sono classificate come impegnative per i freni: degne di nota la prima staccata dopo il traguardo, dove le moto passano da 311 km/h a 60 km/h in 206 metri, con un carico sulla leva del freno di ben 11 kg, e la curva 12, dove si arriva a 337 km/h per poi scendere a 70 km/h.

Il programma TV del GP di Austin 2019

Nelle sei edizioni precedenti ha sempre vinto Marc Marquez, che su questo tracciato sembra non avere rivali. Il campione della Repsol Honda ha firmato il giro più veloce, il record del circuito e la miglior pole. Nel GP di Austin 2018 a finire sul podio furono Maverick Vinales e Andrea Iannone. Il GP di Austin sarà trasmesso in diretta TV su Sky Sport MotoGP e in streaming su Sky GO e NowTV. Invece TV8 trasmetterà in differita le qualifiche (sabato dalle 23:15) e le gare delle tre classi MotoGP (22:30), Moto2 (21:20) e Moto3 (20:00).

Venerdì 12 aprile

16:00-16:40 Moto3 FP1

16:55-17:40 MotoGP FP1

17:55-18:35 Moto2 FP1

20:15-20:55 Moto3 FP2

21:10-21:55 MotoGP FP2

22:10-22:50 Moto2 FP2

Sabato 13 Aprile

16:00-16:40 Moto3 FP3

16:55-17:40 MotoGP FP3

17:55-18:35 Moto2 FP3

19:35-19:50 Q1 Moto3

20:00-20:15 Q2 Moto3

20:30-21:00 FP4 MotoGP

21:10-21:25 Q1 MotoGP

21:35-21:50 Q2 MotoGP

22:05-22:20 Q1 Moto2

22:30-22:45 Q2 Moto2

Domenica 14 Aprile

15:40-16:00 Moto3 Warm-up

16:10-16:30 Moto2 Warm-up

16:40-17:0 MotoGP Warm-up

18:00 Moto3 Gara

19:20 Moto2 Gara

21:00 MotoGP Gara