Magalli e Volpe, la lite finisce in tribunale? Il conduttore fa chiarezza

0
4042

magalli e volpe

La lite tra Giancarlo Magalli e Adriana Volpe finisce in tribunale? Il conduttore chiarisce la situazione su Facebook: “che pazienza”.

Giancarlo Magalli e Adriana Volpe si rivedranno in tribunale? Il Giudice per le indagini preliminari del tribunale di Roma ha deciso che i conduttore de I Fatti vostri dovrà rispondere in tribunale per aver dato della “rompi…” ad Adriana Vope durante un diverbio avuto nel 2017 quando la Vope fece cenno all’età del conduttore. Tuttavia, proprio Magalli, con un post pubblicato su Facebook, ha deciso di fare chiarezza sulla questione.

Giancarlo Magalli e Adriana Volpe: i conduttore fa chiarezza sul tribunale

Dopo il diverbio avuto in tv, Giancarlo Magalli chiese scusa ad Adriana Volpe: “Accetto le tue scuse per quello che è successo in questo studio. Quello che è successo sui social è un’altra storia”, disse la Volpe. Dopo a diffusione della decisione del Giudice per le indagini preliminari di risolvere la questione in tribunale, Magalli ha voluto fare chiarezza sulla questione pubblicando un post su Facebook.

“Dato che qualcuno si è precipitato ad inondare i giornali con comunicati dai quali sembra che io sia sotto processo e quasi in galera per avere ironizzato sui motivi per i quali una certa persona lavora, vorrei precisare che, a seguito di querela proposta da quella persona, il Pubblico Ministero, cioè colui che dovrebbe sostenere l’accusa, ha chiesto l’archiviazione per inconsistenza dei fatti. Quella persona ed i suoi avvocati hanno fatto opposizione all’archiviazione ed il Giudice per le Indagini Preliminari ha negato l’archiviazione, rimettendo la decisione su un eventuale giudizio al Giudice per le Udienze Preliminari. Quindi non è affatto certo che ci sarà un processo e, se dovesse esserci, non si sa come potrebbe finire, dato che la pubblica accusa non lo voleva nemmeno fare. Questo tanto per dire le cose come stanno. Che pazienza che ce vo’!”.