Ford Puma

Ford Puma: il nuovo crossover in stile Fiesta presentato ad Amsterdam

Ford riporterà in auge il nome Puma per designare il nuovo crossover che sarà lanciato entro la fine del 2019. Nulla a che fare con la vecchia Puma dell’Ovale Blu, la piccola coupé di classe media prodotta nello stabilimento di Colonia dal 1997 al 2002 per il mercato europeo.

Ford Puma, presentata ad Amsterdam in occasione dell’evento Go Further, sarà un inedito Suv di segmento B che sarà disponibile in Europa nei prossimi mesi e andrà ad affiancare la EcoSport. Sarà prodotta nella fabbrica rumena di Craiova, offrirà un bagagliaio da 456 litri pur mantenendo dimensioni compatte. Al pari delle altre novità del costruttore americano anche la Puma sarà offerta con una motorizzazione elettrificata: annunciato un tre cilindri 1.0 EcoBoost Hybrid in grado di erogare fino a 155 CV, accoppiato con un motore di avviamento a cinghia da 48V. Per il momento non esistono ulteriori dati tecnici relativi a consumi, emissioni e in merito alla gamma completa di motorizzazioni previste.

Per tutte le novità in arrivo dal mercato auto LEGGI QUI

Il design della Puma può essere visto in parte nell’immagine teaser di Ford, mostrando come il suo profilo anteriore e laterale sarà significativamente diverso dalla cugina Ecosport e avrà più tratti in comune con le ultime Fiesta e Focus. Probabilmente dovremo attenderci un abitacolo in stile Focus, anche con il sistema di infotainment SYNC con touchscreen montato sul cruscotto e gran parte degli stessi quadri. Stuart Rowley, il capo europeo di Ford, ha dichiarato che la nuova Puma “soddisferà davvero i clienti di auto compatte in Europa” attraverso “uno stile progressivo ed evocativo”.