Alberto Puig (Getty Images)

MotoGP | Puig: “L’inizio di stagione non sarà facile per Jorge Lorenzo”

In tanti ad inizio stagione erano pronti a scommettere su una lotta intestina in Honda tra Marc Marquez e Jorge Lorenzo, ma tutto ciò non si è ancora verificato sinora. L’ex Ducati, infatti, a causa di qualche infortunio di troppo e una buona dose di sfortuna si è ritrovato a correre nelle retrovie nelle prime due gare del Mondiale, ben lontano dal suo compagno di squadra.

Come riportato dai colleghi di “Motorsport.com”, Alberto Puig ha così commentato la situazione: “Il weekend è stato come volevamo. La verità è che Marc aveva un grande vantaggio e questo ci dà ancora più motivazione. Sappiamo però che le vittorie valgono 25 punti sia che vinci con 10 secondi di vantaggio o con 2”.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Jorge Lorenzo CLICCA QUI

Inizio complicato per l’ex Ducati

Il manager spagnolo ha poi proseguito: “La strategia di Marc era quella di cominciare subito forte e cercare di scappare. Fortunatamente non aveva nessuno davanti ed è riuscito subito a fare quello che voleva. Chiaramente sin da subito è stato veloce”.

Alberto Puig ha poi parlato di Jorge Lorenzo: “L’obiettivo con Jorge, invece, era di partire subito bene e poi provare a sfruttare i suoi punti di forza, ma ha avuto un problema che gli ha condizionato la gara. Di positivo in questo weekend c’è stata la vittoria di Marc e di negativo il problema avuto da Jorge. Il bilancio è buono perché l’anno scorso abbiamo lasciato l’Argentina con 0 punti. Nel caso di Jorge sappiamo che la prima parte di stagione non sarà facile per lui, ma speriamo che quando si sarà abituato a questa moto sarà di nuovo in lotta per le prime posizioni”.

Antonio Russo