(websource)

Un marchio noto soprattutto per la creazione di emozionanti auto sportive a due porte, Porsche ha ampliato il suo portafoglio per includere tre SUV, una berlina e persino una station wagon. Nel corso di quest’anno, la gamma si amplierà ulteriormente per includere un’altra berlina, che alla fine si unirà a questo: un’altra station wagon. Questi due nuovi arrivi saranno molto diversi dai familiari modelli come la 911, Boxster/Cayman e Panamera, dato che il duo Taycan eviterà il motore a combustione a favore di una configurazione puramente elettrica.

La normale berlina Taycan, prevista per settembre al Motor Show di Francoforte, è stata spiata e resa quasi del tutto nota, ma la più pratica Taycan Cross Turismo è ancora un po’ rara da trovare. Presentato come concept poco più di un anno fa a Ginevra, la robusta station wagon in forma di prototipo ha viaggiato fino in Germania dove è attualmente in fase di test al Nürburgring.

Le specifiche tecniche sono già abbastanza note, considerando che la Taycan Cross Turismo dovrebbe utilizzare le stesse parti elettriche della berlina. Quest’ultima avrà più di 600 cavalli di potenza da due motori elettrici e una batteria con abbastanza carica da promettere almeno 500 chilometri di autonomia. La berlina avrà bisogno di 3 secondi e mezzo per raggiungere i 100 km/h, ma il modello station wagon potrebbe essere un po’ più lento a causa del suo peso maggiore.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, il Cross Turismo avrà sicuramente un’aggiunta al modello normale, proprio come la Panamera Sport Turismo è più costosa della Panamera standard.

Porsche dice che lancerà il Taycan Cross Turismo “all’inizio del prossimo decennio“, quindi aspettatevi che la versione di serie debutti nel 2020.