Audi AI:me in arrivo la concept car del futuro

0
64
(Image by Motor1)

L’ultima concept car che Audi ha rivelato è stato il crossover elettrico Q4 E-Tron che ha fatto il suo debutto pubblico al Salone di Ginevra il mese scorso. Mentre sembrava quasi pronto per la produzione (e raggiungerà effettivamente le linee di assemblaggio nel 2020 o 2021), il nuovo studio dell’azienda è ben lungi dall’essere destinato alla produzione. Si chiama AI:me e sarà presentato al Salone dell’Automobile di Shanghai il 15 aprile.

Non è chiaramente quello che si potrebbe definire una tipica Audi. Il concetto, almeno da quello che possiamo vedere fin dai primi disegni, prende la forma di un concept compatto con il tetto inclinato nella parte anteriore e un approccio più angolare nella parte posteriore. A questo punto, non possiamo dire con esattezza la configurazione esatta dei posti a sedere della cabina, ma il veicolo sembra essere in grado di ospitare quattro passeggeri.

Audi AI:me è il nome di un nuovo studio di design che il marchio con i quattro anelli presenterà al Motor Show di Shanghai il 15 aprile 2019. La showcar illustra la visione di un’auto compatta a guida automatica per le megalopoli di domani“, afferma il comunicato stampa ufficiale della casa automobilistica.

L’unico disegno degli interni rivela un interessante layout del cruscotto con un grande schermo dietro il volante e pannelli di legno. Data la natura di guida autonoma dello studio, aspettatevi che il piantone dello sterzo sia retrattile.

Come suggerisce il nome, il veicolo probabilmente dimostrerà gli ultimi sviluppi dell’Audi in materia di intelligenza artificiale e tecnologie autonome. Ne sapremo di più il 15 aprile, quando inizierà il Motor Show di Shanghai.