Diletta Leotta esagerata: lo scatto bollente finisce online

Diletta Leotta esagerata: lo scatto bollente finisce online

Diletta Leotta è divenuta celebre dopo uno scandalo che l’ha riguardata molto da vicino: la giornalista, infatti, aveva delle foto bollenti sul suo cellulare che sono finite in rete dopo che l’hanno hackerata. Tornando a parlare di quello scandalo ha detto di non essersi pentita di averle fatte, com’è giusto che sia. La vera ingiustizia l’ha subita lei nel momento in cui hanno deciso di hackerarle il cellulare. Questo però l’è servito da lezione per qualcosa di ben più importante: ovvero, non fidarsi mai della tecnologia.

La bufera non l’ha toccata, ha continuato a lavorare senza minimamente preoccuparsi di quello che avrebbe potuto pensare la gente: “È necessario che ci sia una istruzione adeguata sul tema. Penso che sia necessaria non solo una legge per regolare questo campo, ma anche un’educazione sui rischi che corrono i ragazzi con la rete perché probabilmente non se ne rendono neanche conto. Penso sia importante perché oggi tutti usano i cellulari, anche i bambini. Mia nipote di sei anni l’altro giorno mi ha mandato una storia dal cellulare di mia madre. Bisogna educare questi ragazzi prima che sia troppo tardi: hanno necessariamente bisogno di un’adeguata istruzione su questo tema”.