Ambulanza
Ambulanza (foto dal web)

Il noto chirurgo estetico di Roma, Flavio Saccomanno, ha perso la vita nel pomeriggio di ieri dopo essersi schiantato al suolo con un aereo monoposto durante un’esercitazione acrobatica.

Nel pomeriggio di ieri sabato 30 marzo si è consumata una tragedia nei pressi dell’aviosuperficie di Castel Viscardo, comune in provincia di Terni. Un 71enne, Flavio Saccomanno, noto chirurgo estetico di Roma, è precipitato mentre si trovava a bordo di un velivolo monoposto ed ha perso la vita. Il chirurgo stava compiendo delle evoluzioni in un’esercitazione acrobatica, quando improvvisamente il velivolo Zlin 50 acrobatico si è schiantato al suolo in un campo aperto ad un centinaio di metri dall’aviosuperficie dal quale era decollato. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i Carabinieri ed i Vigili del fuoco, i quali dopo una difficile operazione di estrazione hanno rinvenuto dalle lamiere il corpo senza vita di Saccomanno.

Si schianta al suolo con un aereo monoposto: muore noto chirurgo estetico di Roma

Stava compiendo un’esercitazione acrobatica a bordo del velivolo Zlin 50 acrobatico, quando improvvisamente il noto chirurgo estetico di Roma, Flavio Saccomanno, è precipitato al suolo perdendo la vita. L’incidente è avvenuto ieri pomeriggio intorno alle 18 nei pressi dell’aviosuperficie di Castel Viscardo, comune in provincia di Terni a pochi chilometri da Orvieto. L’aereo si è schiantato in un campo aperto a circa 300 metri dall’aviosuperficie, dove spesso il 71enne si recava essendo un appassionato di volo. In seguito all’incidente sul posto sono giunti il personale medico del 118, i carabinieri della stazione di Castel Viscardo e della compagnia di Orvieto ed i Vigili del Fuoco. Il corpo del chirurgo estetico è stato estratto dalle lamiere solo in serata e per il 71enne non c’è stato nulla da fare. Sulla vicenda hanno già avviato le indagini i militari dell’Arma, coordinati dalla Procura della Repubblica di Terni, che dovranno chiarire le dinamiche esatte dell’incidente. Sulla salma molto probabilmente verrà disposto l’esame autoptico per accertare se l’uomo sia stato colto da un malore. Numerosi i messaggi di cordoglio anche sui social per la morte del noto chirurgo estetico, fondatore e presidente dell’Aicpe (Associazione italiana di chirurgia plastica ed estetica). Saccomanno tra i suoi pazienti aveva anche numerosi Vip; una di questi è stata la celebre Simona Izzo, moglie di Ricky Tognazzi.