Antonella Clerici
Antonella Clerici (foto dal web)

“La famiglia si allarga”: l’annuncio a sorpresa di Antonella Clerici sui social lascia senza parole i fans che si congratulano con lei.

La famiglia di Antonella Clerici si allarga. La conduttrice che, dopo aver condotto per 18 anni La prova del cuoco, entrando nelle case degli italiani tutti i giorni, dal lunedì al sabato, ha deciso di rallentare con il lavoro rinunciando alla diretta quotidiana per assumere condurre trasmissioni che le permettano di dedicarsi di più alla sua famiglia, in primis alla figlia Maelle che si sta avvicinando all’adoescenza. Negli scorsi giorni, così, su Instagram, Antonella Clerici ha annunciato l’arrivo di un nuovo membro in famiglia.

Antonella Clerici, l’annuncio su Instagram: “la famiglia si allarga”

Dopo aver lasciato la conduzione de La prova del cuoco nelle mani di Elisa Isoardi e aver lasciato Roma per trasferirsi in campagna con la figia Maelle ritrovando, così, quelle che sono state le sue origini, Antonella, su Instagram, ha pubblicato una foto che ha emozionato tutti i suoi followers. La Clerici, infatti, dopo essere nata e cresciuta in provincia, sta vivendo nuovamente i momenti magici vissuti quando era bambina. Nello scatto in questione, la bionda conduttrice mostra la bellezza del miracolo di una nuova vita. La Clerici ha così condiviso la foto della nascita di un puledro. “Nuovi puledrini nascono, il cerchio della vita”, ha scritto la Clerici.

«Ho cambiato vita per amore, ma sono felice. Mi piacciono le cose semplici» ha raccontato Antonella Clerici a Domenica in – «Vivo in un mondo bucolico, anche se poi per lavoro torno spesso a Roma e a Milano. Poi però quando torno a casa mi sento bene, vivo in totale relax. Tutto questo mi piace e fa bene anche a Maelle: lei ama la natura e l’ho resa felice. In città era un po’ nervosa e stressata, in campagna invece è serena. Qualche tempo fa, per una nevicata, siamo anche rimaste isolate, era andata via anche la corrente. Ma anche in quel caso, eravamo felici di aver cambiato vita».