Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP | Valentino Rossi: “Mo ce ripigliamm’ tutt’ chell che è ‘o nuost” (VIDEO)

Valentino Rossi arriva in Argentina con la chiara idea di mettere in pista tutto il proprio talento per provare a riportare la Yamaha nelle posizioni di testa. La M1 purtroppo in Qatar non ha mostrato per niente i progressi sperati e che si erano intravisti durante i test e solo l’ennesima prova d’orgoglio del rider di Tavullia ha salvato la squadra di Iwata da una figuraccia nella prima gara.

In Argentina il Dottore non ha propriamente tanti ricordi felici. Qui proprio un anno fa si è consumato l’ultimo litigio di una serie infinita cominciata nel 2015 tra di lui e Marc Marquez. Lo spagnolo a causa di un’entrata troppo irruenta stese l’italiano venendo poi squalificato. Da lì poi è nato l’ennesimo screzio con i due che ormai sono ritornati ad ignorarsi fuori dalla pista.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Valentino Rossi CLICCA QUI

Il Dottore è carico in vista dell’Argentina

Il sogno per Valentino Rossi resta la vittoria che limerebbe ulteriormente il suo record di vincitore più anziano nella storia della MotoGP. Il successo per lui non arriva da Assen 2017. Un digiuno lunghissimo, tra i più estesi della sua carriera.

Visto l’arrivo su Sky della nuova stagione di Gomorra, proprio il Dottore con i colleghi di Sky Sport si è divertito ad imitare una delle famosi frasi del telefilm affermando: “Mo ce ripigliamm’ tutt’ chell che è ‘o nuost”. Un’affermazione non certo causale per chi, ne siamo certi, in cuor suo vorrebbe riprendersi tutto quello che sino a pochi anni fa è stato suo, la vetta del mondo in MotoGP.

Antonio Russo

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore