Porsche Cayenne Turbo S E-Hybrid sarà il SUV più potente della casa

0
182
(websource)

La Porsche Cayenne continua ad evolversi. Il SUV più venduto è diventato più leggero ed elegante per il 2019. Ora, a quanto pare, presto sarà fornito dello stesso gruppo propulsore che si trova all’interno della sua sorella berlina, la Panamera Turbo S E-hybrid.

Con l’infusione di potenza di sovralimentazione e plug-in, l’ammiraglia dovrebbe erogare almeno gli stessi 677 cavalli di potenza come fa sotto il cofano della Panamera. Questo lo renderà il SUV più potente dell’intera famiglia di marchi del Gruppo Volkswagen.

Secondo quanto dichiarato da ‘Evo’, Il presidente della Porsche Oliver Blume ha recentemente confermato il nuovo modello e la sua potenza ‘über-alles-status‘ in un’intervista.

Nuovo è anche il fatto che anche il gruppo propulsore plug-in troverà la sua strada nella Cayenne Coupé appena rivelata. Maggiore potenza e sex appeal in un unico pacchetto ordinato.

Anche se la sede centrale di Stoccarda non ha ancora lasciato trapelare esattamente quando la Porsche Cayenne Turbo S E-hybrid debutterà, se non direttamente al New York Auto Show, è probabile che faccia la sua apparizione al Motor Show di Francoforte. In alternativa sarà sicuramente presentata all’Auto Show di Los Angeles.

Con l’elettrificazione sempre più parte della gamma Porsche, non possiamo fare a meno di chiederci se non ci sia una versione completamente elettrica della Cayenne in arrivo in futuro. Dopo tutto, è sostenuta dalla piattaforma MLB usata da Audi per il suo e-tron 55 Quatro. Staremo a vedere.