Fabrizio Corona
Fabrizio Corona (foto dal web)

Fabrizio Corona è in carcere in attesa della decisione del tribunale sull’affidamento terapeutico e su Instagram spunta un messaggio…

Mentre Fabrizio Corona resta in carcere dopo la sospensione dell’affidamente terapeutico per la vioazione di alcune disposizioni, in attesa della decisione definitiva del tribunale che dovrebbe arrivare entro trenta giorni, su profilo Instagram dell’ex re dei paparazzi spunta un messaggio misterioso.

Fabrizio Corona e il messaggio misterioso su Instagram

“The union make us strong” ovvero “l’unione ci rende forti”: è questo il messaggio che ha deciso di pubbicare o staff de’ex re dei paparazzi su Instagram in attesa di capire cosa accadrà a Corona che, dal carcere, come fa sapere il suo legale, l’avvocato Ivano Chiesa, si dice “abbattuto” ma “pronto a reagire” e a dire basta agi “eccessi e comportamenti sopra le righe”. Lo stesso avvocato Chiesa, inotre, sul magistrato Simone Luerti che ha emesso i provvedimento in seguito a quae, per Corona, si sono riaperte e porte de carcere di San Vittore, ha aggiunto: “una gran brava persona e non poteva fare altro”.

Per scoprire cosa accadrà, Corona dovrà aspettare trenta giorni. Qualora il tribunale dovesse decidere di revocare definitivamente l’affidamento terapeutico, l’ex re dei paparazzi potrebbe restare in carcere fino a fine pensa fissato per il 2022. Sotto il post pubblicato dallo staff, nel frattempo, sono tantissimi i messaggi dei followers: “Se la legge si fosse accanita contro mafiosi e politici corrotti come ha fatto con Fabrizio Corona, sicuramente l’Italia sarebbe un paese migliore”, scrive qualcuno mentre altri aggiungono – “adesso il problema è Corona? Ci sono problemi più gravi. Arrestate chi violenta le donne, chi spaccia, chi ammazza”, “Chi dovrebbe davvero fare il carcere non lo fa”. E ancora c’è chi si rivolge direttamente a Corona: “Forza Fabri, non mollare”, “Stringi i denti”, scrivono gli utenti.