Incidente fatale in pieno centro abitato, muore giovane motociclista – FOTO

incidente mattia galletti
Un drammatico incidente è costato la vita ad un motociclista 27enne. Si chiamava Mattia Galletti

Un ragazzo in sella alla sua moto ha perso la vita in seguito ad un improvviso quanto sfortunato incidente. Terribile la dinamica.

Un incidente si è concluso in maniera tragica ed è costato la vita ad un giovane di 27 anni. Si chiamava Mattia Galletti ed era originario di Sant’Agostino, comune situato in provincia di Ferrara. Il giovane viaggiava a bordo della sua motocicletta quando nel pomeriggio del 27 marzo è stato sbalzato via da una Alfa Mito. Al volante c’era un coetaneo della vittima, che lo ha urtato sulle strade di San Giovanni in Persiceto, nel Bolognese. La Honda di Mattia è franata a terra e con essa anche il ferrarese. Troppo gravi le ferite riportate per potergli salvare la vita, Galletti è morto praticamente sul colpo ed al loro arrivo i sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. L’incidente si è verificato in via Cento alle ore 16:00. Per il conducente della vettura c’è da rispondere ora di omicidio stradale.

LEGGI ANCHE –> Incidenti stradali, morti sei ragazzi: “Strage terribile” – VIDEO

Incidente, l’automobilista ricoverato in stato di choc

Sul posto sono arrivati anche gli agente della Polizia Locale per effettuare i rilievi del caso. In base a quanto è stato possibile dedurre, l’Alfa Mito stava sterzando a sinistra quando è arrivata la Honda con a bordo Mattia Galletti. A quel punto l’impatto è stato impossibile da evitare. Il giovane ha fatto diversi metri a terra con il suo ciclomotore in maniera estremamente violenta, finendo anche con l’abbattere dei cartelli stradali. L’automobilista è stato ricoverato in stato di choc. Il tratto di strada è stato chiuso per consentire al personale preposto di ripulire l’asfalto dai detriti. Successivamente è stato riaperto con senso unico alternato.