fabrizio frizzi lettera segreta

Nel giorno dell’anniversario della morte di Fabrizio Frizzi spunta una lettera segreta mentre Carlotta Mantovan e Rita Dalla Chiesa restano in silenzio.

Spunta una lettera segreta di Fabrizio Frizzi nel giorno del primo anniversario della morte. Una missiva il cui testo è stato letto in diretta tv emozionando il pubbico di Storie Italiane, la trasmissione di Raiuno, condotta da Eleonora Daniele, che ha omaggiato la memoria dell’amatissimo conduttore con alcune testimonianze.

Fabrizio Frizzi e la lettera segreta: il silenzio di Carlotta Mantovan e Rita Dalla Chiesa

Patrizia Mirigliani, figlia di Enzo Mirigliani, patron di Miss Italia, nel giorno dell’anniversario della morte di Fabrizio Frizzi, ha svelato il contenuto della lettera che il conduttore scrisse al padre nel giorno del suo 90esimo compleanno. Nella lettera che Patrizia Mirigliani ha voluto rendere nota solo oggi, Frizzi ringrazia Mirigliani per averlo voluto più volte come conduttore di Miss Italia e, soprattutto, per avergli permesso di conoscere li suo grande amore, Carlotta Mantovan che gli ha regalato il dono più prezioso, la piccola Stella.

“Non credo esista giorno più giusto, più propenso per ricordare i giorni felici insieme, caro Enzo. 5475 sono stati, giorno più giorno meno, da quando ti conobbi a quando tirammo il freno, del corso d’acqua eravamo arrivati alla foce… Come arrivammo lì non ricordo, ma di gioie ne abbiam vissute tante insieme, forse perché era buono il nostro primo seme. Mi sentivo giovane, impreparato, inerme la prima volta che arrivai alle terme… Tu mi dicevi fai come Corrado con le miss e da quel giorno facemmo più di un bis. 1100 ragazze grazie a te incontrai, me le ricordo tutte, grazie anche alla Rai”.

Poi lo ringrazia per avergli permesso di conoscere Carlotta:

“E per questo tuo importante compleanno ti ringrazio particolarmente, per ore e ore perché senza conoscerti personalmente non avrei potuto incontrare il mio giovane amore”.

Sono tanti i messaggi che gli amici vip hanno dedicato a Frizzi per ricordarlo nel giorno della sua morte come Alba Parietti e Amadeus. Tra i tanti, però, fa particolarmente rumore il silenzio di Carlotta Mantovan e Rita Dalla Chiesa che hanno scelto di restare in silenzio sui social in un giorno che, a distanza di un anno, provoca ancora tanto dolore.