Fabio Quartararo: “Il mio sogno era correre con Valentino Rossi”

Il francese innamorato del Dottore

0
314
Quartararo e Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP | Fabio Quartararo: “Il mio sogno era correre con Valentino Rossi”

Fabio Quartararo ha fin da subito impressionato gli addetti ai lavori per il suo approccio alla MotoGP così spregiudicato. Il rider francese ha fatto una qualifica di grande spessore e purtroppo la sua gara in Qatar è stata sporcata solo da un problema occorso alla moto poco prima della partenza che lo ha costretto a partire dal fondo.

Durante un’intervista a “Servus TV”, Fabio Quartararo ha raccontato del suo rapporto con i suoi colleghi in Yamaha: “Non parliamo molto tra di noi, neanche con Morbidelli. Ho scambiato qualche parola con Vinales durante la foto di gruppo. I rider ufficiali hanno i nostri dati e noi i loro, non parliamo, ma possiamo guardare i dati”.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Fabio Quartararo CLICCA QUI

Giornata emozionante per il francese

Il giovane rookie ha poi continuato: “Paragono di frequente i miei dati con quelli di Vinales perché in fase frenante in Qatar eravamo praticamente uguali, ma lui era super-veloce all’inizio. Se un anno fa mi avessero detto che avrei corso in MotoGP non ci avrei creduto”.

Infine Fabio Quartararo ha così concluso: “Il mio sogno era correre almeno per una stagione con Valentino Rossi, vederlo in pista e guidare con lui. Nella FP1 ho guidato il primo giro con lui. Questo momento rimarrà con me per il resto della mia vita. Per me è anche speciale che io possa confrontare i miei dati con i suoi, è strano”.

Antonio Russo