Milly Carlucci crolla e piange in diretta ricordando l’amico fraterno Fabrizio Frizzi scomparso ormai un anno fa: “soffro troppo, è una mancanza enorme”.

milly carlucci piange

Era il 26 febbraio 2018 quando Fabrizio Frizzi lasciò per sempre la terra. Un dolore norme per la famiglia, gli amici e i fans che, a distanza di anni, faticano ad accettare la sua scomparsa. Oltre alla moglie Carlotta Mantovan e alla figlia Stella, tra le persone che hanno sofferto e continua a soffrire per la sua morte c’è sicuramente Milly Carlucci, legata a lui da una lunga e sincera amicizia che, ospite dell’ultima puntata di Domenica In, non è riuscita a trattenere le lacrime.

Milly Carlucci: il dolore per la morte di Fabrizio Frizzi a distanza di un anno

Insieme a Mara Venier, nella puntata di Domenica In trasmessa ieri, 24 marzo, Milly Carlucci non è riuscita a trattenere il dolore per la scomparsa di Fabrizio Frizzi che, domani, la Rai ricorderà Frizzi alle ore 12 una messa in suffragio che sarà celebrata nella chiesa del Cristo Re dal cappellano della Rai don Walter Insero, lo stesso che aveva celebrato i funerali nella Chiesa degli Artisti.

E’ una mancanza enorme, dico che è impossibile che già sia passato un anno. La sua forza vitale è sempre stata così grande che tu dici è lì, sta facendo cose. Questo è anche un modo per me di svoltare la difficoltà delle grandi mancanze, penso che chi va via, in realtà sia da un’altra parte a fare qualche altra cosa, anche se non possiamo sentirci…”, ha spiegato la Carlucci.

“Siamo stati per tanti anni un team, ci siamo sostenuti a vicenda. Il superare insieme le difficoltà ti aiuta a crescere e crea dei legami. Avevamo tante cose in comune, nei nostri valori personali. Abbiamo condiviso tante cose che per fortuna rimangono e nessuno te le porta via. Sono grandi assenze”, ha spiegato ancora la conduttrice di Ballando con le stelle che ha poi chiesto alla Venier di cambiare argomento chiudendo così l’argomento Frizzi – “soffro troppo”.