Martina Colombari retroscena sull'amore con Alberto Tomba

Martina Colombari, a distanza di anni, si lascia andare ad un duro sfogo confessando di aver odiato per anni la sua bellezza.

Martina Colombari è una delle donne più belle del mondo dello spettacolo. Dopo aver vinto Miss Italia quando aveva ancora solo 16 anni, la moglie di Billy Costacurta, a distanza di anni, è considerata dal pubblico una delle Miss più belle della storia del famoso concorso di bellezza. Eppure la Colombari confessa di non aver avuto un bel rapporto con la sua indiscutibile bellezza.

Martina Colombari è l’incubo della bellezza: “la odiavo. Ho fatto un percordo di crescita per tornare ad amarmi”

Si è lasciata andare ad una lunga confessione Martina Colombari durante Cortinametraggio parlando anche del suo rapporto con la bellezza. “La bellezza è arrivata prima di me, tanto più che sono nata con un concorso di bellezza, Miss Italia, ma a un certo punto l’ho come odiata e ho cercato di metterla in un angolo, di mortificarla. Quando incontravo qualcuno mi accorgevo che ero solo guardata, e mai ascoltata. Una vera frustrazione”, ha spiegato l’ex Miss Italia che ha dovuto lavorare molto per riuscire ad amare se stessa – “ho fatto un percorso di crescita che mi ha fatto tornare ad amarmi”.

Nel corso degli anni, dopo aver calcato importanti passerelle come quelle di Versace, Giorgio Armani e Roberto Cavalli, ha studiato recitazione tuffandosi anche nel mondo della fiction. Mamma di Achille e moglie di Costacurta, Martina Colombari è ormai una donna serena e felice ed oggi è pronta ad una nuova sfida professionale. La Colombari, infatti, sarà a teatro con uno spettacolo in cui reciterà accanto a Corrado Tedeschi. “Sono molto emozionata. E’ la prima volta al teatro dove sarò tra poco con Corrado Tedeschi per preparare “Montagne russe”, pièce di Eric Assous in cui interpreto ben quattro donne e che debutterà in autunno”, conclude.