Tisana allo Zenzero
Tisana allo Zenzero

La Tisana allo Zenzero è quello che ci vuole per curare ogni tipo di malessere fisico, dai dolori fisici ai malanni di stagione a molto altro.

Contro tanti fastidi ed acciacchi la tisana allo zenzero è proprio quello che ci vuole. Questo buonissimo infuso è in grado di fare da vero e proprio elisir di lunga vita, e la cosa è nota all’umanità da millenni. Le proprietà curative dello zenzero ne fanno infatti un’ancora di salvataggio già in epoca mesopotamica. Particolarmente ricercata è la radice, chiamata rizoma, che si caratterizza per il sapore piccante. Ma se adeguatamente trattato, può essere efficace ed anche saporita in cucina. Infatti lo zenzero è anche un ottimo modo per condire svariate pietanze. In ambito clinico, sono innumerevoli ormai gli studi che dimostrano l’assoluta validità di questa spezia per curare praticamente di tutto, dalla nausea alla cattiva digestione, passando per le intolleranze alimentari. Riesce infatti a placare lo stomaco ed a sollecitare il consumo di grassi. Il miglior modo è proprio assumendolo come tisana.

LEGGI ANCHE –> Tumore inoperabile al cervello, bimba di 9 anni spacciata poi il miracolo – FOTO

Tisana allo Zenzero, contro dolori muscolari, mestruali, mal di testa e tanto altro

E non a caso molte diete la consigliano dopo i pasti, specialmente quelli abbondanti, e per concludere la giornata prima di andare a letto. Cura anche il meteorismo ed è ottima per portare sollievo durante tosse, raffreddore, mal di gola ed altri malanni di stagione, perché scioglie il muco. Particolarmente note sono anche le proprietà antinfiammatorie. Per cui una bella tisana di zenzero calda, unitamente ad un cucchiaio di miele, risulterà un ottimo boost per il nostro sistema immunitario. E per finire, anche nei casi di artrite, ulcere dolori muscolari o mestruali e mal di testa questo ritrovato fatto in casa riesce a placare la sensazione di malessere. Come si prepara la tisana? Basta semplicemente grattugiare un pezzetto di zenzero e faro cuocere in un pentolino con dell’acqua al coperto per una ventina di minuti. Tenete la fiamma bassa e lasciate intiepidire per 5′. Infine bevete e vi sentirete meglio.

LEGGI ANCHE –> Tumore al seno, la rivelazione di Noemi: “è una malattia che ghettizza”