Roberta Ragusa
Roberta Ragusa (foto dal web)

“Roberta Ragusa è viva e in Francia”: testimonianza choc a Pomeriggio 5 sulla donna di cui si sono perse le tracce dal 2012.

“Roberta Ragusa è viva e si trova in Francia“: è questa la testimonianza choc riportata da Pomeriggio 5 a distanza di sette anni dalla scomparsa della donna. Era la notte tra il 12 e il 13 gennaio del 2012 quando Roberta Ragusa svanì nel nulla. Di lei non ci sono più state notizie: il corpo non è mai stato ritrovato e nessuno sa cosa le sia davvero accaduto. A distanza di sette anni, però, arriva una testimonianza choc che potrebbe far cambiare tutto.

“Roberta Ragusa è viva e si trova in Francia”: testimonianza choc a Pomeriggio 5

Il caso di Roberta Ragusa potrebbe avere una svolta inaspettata. Nel corso dell’ultima puntata di Pomeriggio 5, Barbara D’Urso, prendendo spunto da un articolo del portale Velvet che riporta le parole di un testimone che ha dichiarato di aver visto la donna a Cannes, ha riacceso i rifettori sulla scomparsa di Roberta Ragusa riportando le parole del testimone che afferma di averla “incontrata a Cannes, in Francia. Ci ho parlato e lei si è subito allontanata”. 

Barbara D’Urso, poi, sempre a Pomeriggio 5, ha trasmesso un’intervista di Sara Calzolaio, prima amante di Logli e oggi sua attuale compagna, che avrebbe dichiarato: “Roberta gestiva i soldi dell’autoscuola. Lasciava in casa circa 190 euro per le spese correnti e il resto lo amministrava lei. Inoltre, la figlia mi aveva detto che aveva visto la madre mettere in alcuni sacchetti i suoi vestiti vecchi. A me Roberta disse ‘Tutto può succedere’”.

Barbara D’Urso ha poi ricordato come, Antonio Logli, marito di Roberta Ragusa, condannato in primo e secondo grado a 20 anni di reclusione, sia in attesa della sentenza della Corte di Cassazione. L’inviata di Pomeriggio 5, inoltre, ha spiegato come la difesa di Logli “starebbe cercando di dimostrare che Roberta Ragusa avrebbe avuto disponibilità economica per allontanarsi da casa da sola”.