Skoda pronta a lanciare un’auto elettrica sul modello Volkswagen ID

0
205
(websource)

Bernhard Maier, CEO di Skoda, ha confermato che è allo studio un modello elettrico a basso costo basato sulla piattaforma MEB del Gruppo Volkswagen. Il nuovo modello sarebbe un’auto gemella della Volkswagen ID ma che arriverà dopo l’uscita di quest’ultimo.

Una city car elettrica con un’autonomia di 300 km verrà lanciata quest’anno come prima EV dell’azienda, prima che una versione di produzione della concept Vision iV venga messa in vendita nel 2020. Quella macchina sarà il primo modello ad essere lanciato al di fuori di Volkswagen ad utilizzare la piattaforma MEB.

Maier ha confermato il piano riguardante due vetture: “Abbiamo due vetture MBE, una è la base, una è il derivato“. Entrambi i modelli saranno lanciati entro la fine del 2022 e fanno parte di una strategia di lancio di 30 nuovi modelli entro quella data, tra cui più di 10 vetture elettrificate.

È probabile che un’auto a basso costo venga lanciata dopo tale data. Maier ha detto: “Stiamo cercando anche un’auto con specifiche inferiori. Una volta che abbiamo un business case positivo, possiamo trovare una soluzione chiara“.

Ha aggiunto: “Stiamo costruendo sulla stessa piattaforma della Volkswagen. Vogliamo fare un’auto equivalente alla ID, ma deve essere fatto un passo alla volta. Abbiamo un obiettivo di prodotto chiaro”. Ha aggiunto che un’auto del genere potrebbe essere costruita nello stabilimento di Kvasiny, dove l’ibrido plug-in Superb inizierà la produzione nei prossimi mesi.