Non è una frase fatta. Il suo ristorante era rinomato e conosciuto in tutto il mondo. Il suo locale a Marina di Bibbona, il ristorante La Pineta, era frequentato da tutti e da lui si mangiava benissimo.

In serata purtroppo si è spento a 63 anni Luciano Zazzeri, chef e proprietario del notissimo ristorante la Pineta a Marina di Bibbona (Livorno).L’uomo è morto in casa nella serata di domenica 17 marzo. Le cause del decesso  sono da accertare, Lazzeri potrebbe aver avuto un infarto che lo ha stroncato per sempre.

Il suo ristorante, la Baracca, come lui amava definirlo – era conosciutissimo e frequentato da personaggi famosi. “Il ristorante La Pineta – come Zazzeri aveva scritto sul sito ufficiale del ristorante stesso – nasce grazie a nonna Nella, a zia Serenella e a mia madre, cuoca straordinaria, che mi ha avviato all’arte della cucina e a mio padre che mi ha fatto conoscere il mare a loro va tutta la mia gratitudine. Tanta della professionalità che oggi ci distingue è dovuta anche alla vicinanza di straordinari produttori di vino dai quali abbiamo imparato molto”.