Apple, ufficializzati i nuovi iPad Air e iPad mini 5: ecco le caratteristiche – FOTO

0
94
Apple
Apple (Getty Images)

La Apple ha presentato i suoi due nuovi device, iPad Air 10.5″ e iPad mini 5, in maniera insolita, postando una foto sul profilo Twitter del Ceo Tim Cook. I due tablet sono già in commercio e presentano entrambi quattro versioni differenti in base alla connettività ed allo spazio di archiviazione.

Con una foto pubblicata sul profilo Twitter del Ceo di Apple Tim Cook, l’azienda di Cupertino ha ufficializzato l’uscita dei nuovi iPad Air 10.5″ e iPad mini 5. Contrariamente a quanto accaduto in passato il noto marchio della mela morsicata non ha voluto ufficializzare l’uscita dei suoi nuovi device con un evento ad hoc, ma con una semplice foto. Nell’immagine postata da Tim Cook, si vede il Ceo di Apple scrivere “Hello” su un iPad mini 5 con una Apple Pencil. I dettagli delle due nuove creature Apple sono stati poi descritti sul sito ufficiale dell’azienda americana.

Apple: ufficializzati i nuovi iPad Air 10.5″ e iPad mini 5

L’attesa per l’uscita del nuovo tablet marchiato Apple è terminata. Il brand americano non ha voluto attendere l’evento del 25 marzo in programma il 25 marzo nella sede di Cupertino, in California ed ha ufficializzato l’uscita dei due nuovi device: iPad Air 10.5″ e iPad mini 5. Durante quell’occasione, secondo alcune indiscrezioni, Apple dovrebbe lanciare un servizio in streaming di film e serie tv ed uno di news entrambi in abbonamento. L’annuncio dei due nuovi tablet è arrivato con una semplice foto postata sul profilo Twitter del Ceo (Chief Executive Officer) di Apple  Tim Cook. L’immagine ritrae l’amministratore delegato mentre scrive “Hello” su un iPad mini 5 con una Apple Pencil. I dettagli e le caratteristiche tecniche dei nuovi tablet sono stati poi forniti su due post pubblicati sul sito ufficiale della Apple.

iPad Air
Il nuovo Apple iPad Air (foto dal web)

Le caratteristiche del nuovo iPad Air

La versione Air con uno schermo da 10,5 pollici e una risoluzione di 2.224 x 1.668 pixel, in commercio già da oggi anche in Italia, ha uno spessore è di 6,1 mm ed un peso di 456 grammi. Il nuovo tablet dispone di un processore A12 Bionic con Neural Engine, già presente sui nuovi iPhone XS e XR, ed la tecnologia True Tone, ovvero la regolazione dinamica del bilanciamento del bianco in base alla luce ambientale. Il comparto fotografico sarà composto da una fotocamera posteriore da 8 megapixel e da una anteriore da 7. Resi noti anche i prezzi che saranno variabili da 569 a 879 euro in base alla versione scelta tra le quattro a disposizione: versione solo WiFi da 64GB 569 euro; WiFi da 256 GB 739 euro; WiFi + Cellular da 64 GB 709 euro ed infine WiFi + Cellular da 256 GB 879 euro. Per quanto riguarda le colorazioni, il nuovo tablet Apple è disponibile in argento, grigio siderale e oro.

iPad Mini 5
Il nuovo Apple iPad Mini 5 (foto dal web)

L’iPad mini 5

L’iPad mini che accoglie la nuova versione 5 a quattro anni di distanza dall’ultima uscita, avrà uno schermo da 7,9 pollici con una risoluzione 2.048 x 1.536 pixel e tecnologia Retina e True Trone. Le dimensioni del device sono di 6,1 mm e 300,5 grammi di peso per il modello solo Wi-Fi, e di 308,2 grammi per quello dotato di connettività LTE. Per quanto riguarda il processore, anche in questo caso è stato scelto l’A12 Bionic. Le due fotocamere anteriore e posteriore hanno un sensore rispettivamente da 7 ed 8 megapixel come l’Apple Air. L’iPad mini è in commercio con quattro versioni differenti: versione WiFi da 64GB 459 euro; WiFi da 256GB 629 euro; WiFi + Cellular da 64 GB: 599 euro; WiFi + Cellular da 256 GB 769 euro. A differenza della versione Air in Italia, l’iPad mini sarà in vendita dal 3 aprile, ma è possibile richiederlo in preordine sullo store ufficiale della casa di Cupertino.

Entrambi i device supportano la tastiera Smart Keyboard ed Apple Pencil, quest’ultima acquistabile separatamente al costo di 99 euro. Il design dei due nuovi device rimane pressoché invariato con cornici pronunciate ed il tasto fisico per il touch ID. Assente, contrariamente a quanto previsto nelle scorse settimane, il Face ID, ovvero il sistema di riconoscimento facciale, per accedere al sistema bisogna utilizzare il tasto frontale presente sui due tablet che possiede la tecnologia per il riconoscimento delle impronte digitali (Touch ID). Presenti in entrambi i modelli, la cui durata della batteria è prevista per circa 10 ore, il connettore proprietario Lightning e la presa jack per le cuffie da 3,5mm.

Leggi anche —> Apple: l’azienda è pronta ad entrare in un nuovo mercato