Il prossimo Agente 007 guiderà una Aston Martin elettrica

Daniel Craig
Getty Images

Il prossimo Agente 007 guiderà una Aston Martin elettrica

James Bond nel prossimo film guiderà una Aston Martin Rapid E 100% elettrica. A darne notizia è la stampa inglese che ha preannunciato la svolta ecologista per il 25° film della serie 007. Daniel Craig, guiderà uno dei soli 150 esemplari a zero emissioni realizzati dal costruttore britannico.

La decisione è stata presa su volontà del regista Cary Joji Fukunaga, che ha una forte coscienza ecologista. “Tutti hanno paura – si legge sul Sun online – che Bond venga etichettato come troppo ‘politically correct’ ma sia Daniel Craig che il regista Cary Joji Fukunaga e i produttori, sentivano che i tempi erano maturi per passare a un’auto a zero emissioni”. Le riprese del nuovo film inizieranno il prossimo mese e la vettura “sarà al centro di un incredibile sequenza di azione del film”.

Per essere sempre aggiornato sulle novità dal mondo dei motori LEGGI QUI

Aston Martin Rapid E è in grado di erogare 610 cv di potenza massima e 950 Nm di coppia motrice, assicurando una velocità massima di 250 km/h. Il prezzo arriva a circa 300.000 Euro.