Andrea Dovizioso (Getty Images)

MotoGP | Beirer: “Non vogliamo togliere la vittoria a Dovizioso, vogliamo chiarezza”

Continua a montare la polemica tra Ducati e i 4 team che hanno deciso di fare un esposto contro la squadra italiana a causa dello spoiler posto vicino la ruota posteriore. KTM, Honda, Aprilia e Suzuki, infatti, contestano al team di Borgo Panigale di aver portato a Losail una soluzione tecnica irregolare.

Come riportato da “Speedweek”, Pit Beirer ha così commentato sull’argomento: “Io e il team manager Leitner siamo andati da Tardozzi domenica pomeriggio ad avvisarlo che se avessero usato quell’ala avremmo fatto reclamo. Lui, invece, ci ha detto che era conforme alle regole. Noi, invece, gli abbiamo detto che c’erano 4 costruttori con idee diverse dalle sue”.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Andrea Dovizioso CLICCA QUI

Beirer: “Dovi non ha vinto per quel pezzo”

Il responsabile motorsport della KTM ha poi proseguito: “Ci hanno accusato di non aver parlato durante i test, ma in quei momenti ci sono 1000 cose sulle moto e non sai cosa verrà montato sulla moto nei weekend. Noi pensiamo insieme agli altri costruttori che quell’ala abbia una funzione aerodinamica. Loro sono convinti di essere in regola e il reclamo lo si può fare solo in gara. Non siamo interessati a far togliere la vittoria a Dovizioso, lui l’ha meritata così come Ducati, ma vogliamo chiarezza. Il successo di Dovi non è certo arrivato a causa di un pezzo di carbonio che pende dal forcellone”.

Infine Beirer ha così concluso: “La Yamaha utilizzò una soluzione diversa che serviva a portare meno acqua alla gomma posteriore. Non si possono confrontare le due cose. Però secondo me questa soluzione è da proibire anche sotto la pioggia. Vogliamo capire chi è il miglior pilota non chi ha fatto le ali migliori”.

Antonio Russo