McLaren 720S MSO
McLaren 720S MSO (image by Facebook)

Il Salone di Ginevra ha ufficialmente aperto le porte a stampa e curiosi il 7 marzo e nel weekend ha presentato diverse novità riguardanti il mondo delle automobili con i maggiori marchi che hanno potuto sfoggiare le proprie ultime creazioni e quelle vetture che a breve saranno protagoniste sul mercato. Tra le maggiori aziende che hanno potuto presentare le proprie creazioni c’è anche la McLaren che, durante l’evento che si sta tenendo in Svizzera, ha lanciato la McLaren 720S MSO, ultima evoluzione della Spider che ha raccolto molti consensi. Si tratta dell’ultima evoluzione portata a termine da parte della sezione Special Operations della casa britannica. Un’automobile per la quale è stato scelto il colore Meteorite Grey per quello che riguarda la carrozzeria mentre i cerchi sono in alluminio nero lucido e le pinze dei freni Blu Burton. Il tettuccio invece riprende ancora una volta il nero lucido.

Per tutte le informazioni sulle novità delle auto e moto CLICCA QUI

McLaren 720S MSO, le caratteristiche

Un’automobile dall’aspetto sportivo ed aggressivo con una sensazione di perenne movimento grazie anche alle sfumature di colore sulla carrozzeria. La vettura al suo interno, dal punto di vista cromatico, presenta lo stesso abbinamento dell’esterno con il grigio, il nero ed il blu che la fanno da padroni. Per quanto riguarda le prestazioni ci troviamo di fronte ad una vettura capace di raggiungere i 341 km/h di velocità massima e di raggiungere i 100 km/h in un tempo stimato di 2,9 secondi. Il tutto grazie al V8 4.0 litri capace di sprigionare una potenza da 720 cavalli abbinata a 770 Nm di coppia massima.