MotoGP Qatar, FP4: tempi e classifica finale

0
909
MotoGP Qatar
Getty Images

Nella FP3 non è stato possibile migliorare i riferimenti cronometrici a causa delle pessime condizioni della pista, quindi accedono alla Q2 i migliori dieci della FP2. Jorge Lorenzo, dopo la caduta nella FP3, è tornato regolarmente in pista dopo aver fatto fisioterapia e infiltrazioni in Clinica Mobile, ma resta dolorante. Maverick Vinales lavora già in ottica gara, mentre Valentino Rossi sta mettendo a punto gli ultimi dettagli in vista della Q1, provando una morbida all’anteriore e una media al posteriore.

Si lavora soprattutto su esprimenti di gomme, con diversi rider che testano la Soft all’anteriore. Caduta senza conseguenze per Alex Rins in curva 2. Danilo Petrucci è il primo a scendere sotto il muro dell’1’55”, seguito dal collega Ducati Andrea Dovizioso a soli 13 millesimi. Sul podio immaginario la Yamaha di Maverick Vinales. Solo 18esimo Valentio Rossi.

1
D. PETRUCCI
1:54.854
2
A. DOVIZIOSO
+0.013
3
M. VIÑALES
+0.086
4
J. MILLER
+0.238
5
F. QUARTARARO
+0.349
6
M. MARQUEZ
+0.388
7
J. MIR
+0.505
8
T. NAKAGAMI
+0.510
9
A. ESPARGARO
+0.526
10
A. RINS
+0.580