(foto dal web)

Debutto importante per Nissan al Salone di Ginevra dove la casa giapponese ha presentato il nuovo concept SUV che dovrebbe dare continuità al successo del Nissan Qashqai: Nissan IMQ Concept.

Figliq spirituale della IMx Concept presentata 2 anni fa al Salone di Tokyo, la IMQ ha un aspetto davvero imponente; decisamente più lunga e larga rispetto al Qashqai e con un assetto ancora più basso, la forme squadrate si sposano perfettamente con la grande griglia frontale e i cerchi in lega da 22″; a renderla ancora più sportiva ci pensano il tetto spiovente e lo spoiler sul retro.

Gli interni sono tipici di una concept car, piuttosto spogli ma ricolmi di tecnologia di ultima generazione come il quadro strumenti asimmetrico e un secondo schermo adibito all’assistente personale; altra novità è il sistema Nissan Invisible-to-Visible ed un’interfaccia 3D per vedere quello che si trova oltre il campo visivo.

Sotto il cofano troviamo un motore elettrico da due unità con trazione integrale che eroga una potenza di 300 CV e 700 Nm di coppia massima. Inoltre sarà presente anche un motore a benzina 1.5 per una maggiore autonomia complessiva.