I drammi di Lory Del Santo: “sono una moribonda”

0
546

lory del santo in carcere rischia di morire-min

Lory Del Santo mette da parte il sorriso e ammette di essere una moribonda che cammina: il grande dolore della showgirl per le morti dei figli.

La vita, se dal lato professionale è stata generosa con Lory Del Santo regalandole il successo e la popolarità, dal punto di vista personale è stata davvero avara. Dopo essere cresciuta a Verona con a madre e la sorella dopo la morte del padre, scomparso quando lei aveva solo tre anni, e aver conosciuto la povertà, l’ingresso nel mondo dello spettacolo rappresentava la rivincita per la Del Santo che ha cominciato anche a far perdere la testa ad alcuni degli uomini più importanti. Il destino, però, le ha giocato per ben due volte lo scherzo più crudele per una madre.

Lory De Santo e le morti dei figli Conor e Loren: “sono una moribonda che cammina”

Dopo essere diventata mamma del piccolo Conor, nato dal suo amore con Eric Clapton, Lory Del Santo vive sulla propria pelle la tragedia di perdere un figlio quando il bambino precipita dal grattacielo di New York. Una tragedia che sconvolge la vita della Del Santo che, però, non si abbratte, riuscendo a rialzarsi e a diventare nuovamente mamma. Nel momento di maggiore serenità, però, una nuova tragedia fa cadere nel baratro Lory. La scorsa estate, infatti, il figlio Loren si è tolto la vita. Un dolore enorme che la Del Santo ha cercato di superare partecipando al Grande Fratello Vip 2018

Oggi, a distanza di pochi mesi dalla permanenza nella casa più spiata d’Italia, ai microfoni del settimanale Di Più, Lory Del Santo ha tirato fuori tutta la sua sofferenza. “Il Grande Fratello Vip non mi è servito a dimenticare. Ora sono una moribonda che fa finta di stare bene. Sono brava a mentire, è quello che mi salva. E allora mi armo di un sorriso smagliante, esco e faccio finta di vivere”, ha detto la Del Santo.