emma marrone

Emma Marrone sta male: la cantante salentina, reduce dal tour, ha annunciato ai fans la diagnosi dell’ultimo controllo medico.

Emma Marrone sta male: nulla di preoccupante per la cantante salentina che, tuttavia, dopo aver portato in giro la sua musica concludendo l’avventura dell’ultimo album “Essere qui”, deve fare i conti con le fatiche del tour. Se durante i concerti l’adrenalina e l’entusiasmo di regalare al proprio pubblico hanno permesso ad Emma di non sentire il dolore, ora che è a riposo, deve fare i conti con i segni che le sta lanciando il corpo.

Emma Marrone sta male: “la sciatalgia che fa male con malinconia”

Quando sale sul palco, Emma Marrone non si risparmia donando tutta se stessa ai fans che, ormai, la seguono da quasi dieci anni, sin dalla sua avventura nella scuola di Amici di Maria De Filippi. Le tappe del suo ultimo tour sono state un vero successo. Emma ha cantato e ballato sulle note delle canzoni del suo ultimo album e dei suoi brani più amati. A distanza di pochi giorni dalla fine del tour, però, è arrivata la diagnosi. “La sciatalgia. Che poi fa rima con malinconia”, scrive Emma sui social pubblicando una foto tratta dal tour.

Emma, nonostante sia a riposo da poco, sente già la nostalgia dei live e dei suoi fans. Con il concerto di Roma dello scorso 1 marzo, la cantante salentina ha chiuso il progetto di “Essere qui”, l’album a cui è più legata come ha spiegato lei stessa sui social ringraziando le persone che hanno assistito ai suoi concerti e tutto il suo staff che le ha permesso di realizzare tutto. “Abbiamo chiuso in bellezza! La grande bellezza della mia gente che balla.
Si chiude un capitolo importante. Ma torno presto. Vi amo”, ha scritto Emma sui social dopo il concerto di Roma. E poche ore fa è tornata a ringraziare la sua gente che, non solo non la lascia mai sola, ma esattamente come lei, ha creduto fortemente nel progetto “Essere qui”. “Ancora una volta GRAZIE A TUTTI❤️
È stato un anno pazzesco. Vi porto nel cuore. A presto”, ha aggiunto.