Cast Beverly Hills 90210
Cast Beverly Hills 90210 (foto dal web)

Ieri è scomparso il celebre attore Luke Perry, divenuto famoso per aver interpretato il ruolo di Dylan Mckay nella serie Beverly Hills 90210. Ecco cosa hanno fatto gli altri attori del telefilm andato in onda dal 1990 al 2000.

Il mondo del cinema è in lutto per la scomparsa dell’attore statunitense Luke Perry, divenuto famoso per aver interpretato il ruolo di Dylan Mckay nella serie cult Beverly Hills 90210 che fece sognare un’intera generazione. Luke Perry è deceduto ieri a causa di un ictus che lo aveva colpito nei giorni scorsi mentre era impegnato nelle riprese della serie Riverdale, in cui recitava nel ruolo di Fred Andrews, il padre di Archie, il protagonista. L’attore è scomparso proprio poche ore dopo dall’annuncio del ritorno dell’amata serie Beverly Hills 90210, che si chiamerà solamente 90210 e includerà diversi personaggi del famoso cast, ad eccezione di Shannen Doherty (Brenda Walsh) e proprio Luke Perry (Dylan McKay).

Che fine hanno fatto gli attori di Beverly Hills 90210?

Sono passati oltre 17 anni da quel 3 dicembre 2001 quando in Italia veniva trasmessa l’ultima puntata della famosa serie Beverly Hills 90210, ma pochi giorni fa gli amanti di quello che allora veniva definito come un telefilm hanno ricevuto una sorprendente notizia. Il canale americano Fox ha stretto un accordo per riportare sui teleschermi la serie ambientata sulle spiagge di Beverly Hills, che manterrà il cast originale ad esclusione di Shannen Doherty (Brenda Walsh) e Luke Perry (Dylan McKay) che si chiamerà semplicemente 90210. La notizia della nuova serie, che si comporrà di sei puntate e andrà in onda negli Stati Uniti la prossima estate, è stata accompagnata dalla prematura scomparsa dell’attore Luke Perry colpito da un ictus a 52 anni. L’attore nato nell’Ohio nel 1966 non era stato incluso nella nuova serie nonostante la centralità del suo personaggio. Nel cast ci saranno dunque Jason Priestley (che interpreta Brandon Walsh), Jennie Garth (Kelly Marlene Taylor), Ian Ziering (Steve Sanders), Gabrielle Carteris (Andrea Zuckerman), Brian Austin Green (David Silver) e Tori Spelling (Donna Marie Martin).

Ecco cosa hanno fatto gli attori di Beverly Hills 90210 al termine della serie

Jason Priestley,  nella serie interpretava Brandon Walsh divenendo l’idolo delle ragazzine di tutto il mondo. Al termine di Beverly Hills ha preso parte alle serie Tru Calling, Le Cose che Amo di Te e Medium e nel 2010 diviene il protagonista di una comedy canadese Call Me Fitz, in cui interpreta Richard “Fitz” Fitzpatrick. Attualmente è uno dei protagonisti della serie poliziesca in onda su Fox Crime, Private Eyes in cui è Matt Shade, un ex-giocatore di hockey su ghiaccio diventato investigare privato. Ha ricoperto in carriera anche il ruolo di regista, compresi 15 episodi di Beverly Hills, e di doppiatore. Nel 2002 l’attore appassionato di automobilismo ha avuto un gravissimo incidente in pista che lo ha costretto ad una lunga riabilitazione rischiando di perdere l’uso delle gambe.

Shannen Doherty (Brenda Walsh) lascia il cast di Beverly Hills dopo 4 stagioni comparendo in diversi film che non riscuoteranno grande successo. Nel 1998 torna alla ribalta quando viene chiamata dal produttore Aaron Spelling, che le affida il ruolo di Prue Halliwell, una delle tre sorelle protagoniste della serie Streghe. Anche in questo caso l’attrice abbandona la serie dopo tre stagioni per un totale di 66 episodi. Ha rivestito i panni di Brenda in uno spin off di Beverly Hills, 90210 andato in onda dal 2008 al 2013.

Jennie Garth (Kelly Taylor) divenuta famosa principalmente grazie alla partecipazione ad alcuni reality incentrati sulla sua vita come lo show Jennie Garth: A Little Bit Country del 2012 o in talent show di successo come Dancing with the Stars. Terminata l’avventura a Beverly Hills, l’attrice lavora principalmente in TV, in serie come Le cose che amo di te incentrata sulla vita di due sorelle a New York e come Shannen Doherty nello spin off 90210.

Ian Ziering (Steve Sanders), ha partecipato all’intera serie di Beverly Hills 90210 e al termine di quest’ultima ha ottenuto alcune parti nelle serie TV JAG – Avvocati in Divisa, CSI: New York e Le cose che amo di te. Come molti attori del cast di Beverly Hills ha preso parte allo show televisivo Dancing with the Star. Dal 2003 è il protagonista della serie di film Sharknado, dove interpreta Finley “Fin” Shepherd.

Gabrielle Carteris (Andrea Zuckerman), è  stata la seconda attrice a lasciare il cast di Beverly Hills 90210. Dopo aver lasciato il set dell’amato telefilm prende parte a serie tv come Il Tocco di un Angelo e Nip/Tuck.
Nel 2003 partecipa al reality show Unreal Life e si specializza nel doppiaggio, prestando la sua voce a diversi personaggi di famosi videgiochi come Spider-Man 3 e Marvel: La Grande Alleanza. Nel 2016 viene nominata Presidente dello Screen Actor Guild, il celebre sindacato statunitense che rappresenta oltre 150mila attori di cinema e televisione.

Brian Austin Green (David Silver), dopo aver tentato la strada del rap è tornato in televisione e al cinema per recitare in diversi film e serie Tv, tra cui la nona stagione di Smallville, Terminator,The Sarah Connor Chronicle, Desperate Housewives e CSI Miami.

Tori Spelling (Donna Martin) svestiti i panni di Donna Martin, l’attrice statunitense ha continuato a lavorare in tv in altre serie tra cui Blossom e Smallville, ma il vero successo arriva con il reality show SoNotorious di cui è stata anche produttore. Il reality è incentrato proprio sulle vicende dell’attrice e dei suoi amici. Inoltre ha preso parte anche ai film Scream 2 e Scary Movie 2.