Jorge Lorenzo (Getty Images)

MotoGP | Jorge Lorenzo: “So che possiamo raggiungere la grandezza”

Jorge Lorenzo torna in Qatar dopo il difficile biennio vissuto in Ducati. Nei due anni passati a Borgo Panigale, infatti, il rider spagnolo ha portato a casa solo un 11° posto e un ritiro. Tutta altra storia, invece, in Yamaha dove l’iberico è riuscito a vincere ben tre volte a Losail ed è stato spesso tra i protagonisti della gara.

In questa stagione però la musica è ben diversa. Jorge Lorenzo ha firmato con la Honda ed è pronto a sfidare un cliente non certo semplice come Marc Marquez sul proprio terreno. Il rider iberico però non arriva in Qatar al 100%. I problemi allo scafoide dovuti all’infortunio durante un allenamento non sono ancora del tutto rientrati.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Jorge Lorenzo CLICCA QUI

Lorenzo determinato per la prima gara

Inoltre, nonostante abbia già fatto dei passi da gigante, questa Honda non è ancora completamente la sua moto quindi ci vorrà qualche gara prima di vederlo esprimersi al massimo delle sue potenzialità.

In vista della prima gara dell’anno Jorge Lorenzo ha così affermato: “Schierarsi in Qatar è qualcosa che ho immaginato durante l’intera pre-season. Per me è una nuova era e anche per la squadra, è un momento speciale per guidare per il Team Honda. Sono pronto a dare tutto per ottenere i migliori risultati con la Honda. Sfortunatamente non sono ancora al massimo con la moto, ma credo ancora che possiamo ottenere un buon risultato in Qatar. Come ogni anno la MotoGP è molto competitiva e abbiamo sicuramente il pacchetto di cui abbiamo bisogno per affrontare al meglio la stagione. So che possiamo raggiungere la grandezza”.

Antonio Russo