MXGP, GP Argentina Gara-2: Tony Cairoli è immenso, doppietta all’esordio

Il rider italiano è già al comando del mondiale

Cairoli (Facebook)

MXGP | GP Argentina Gara-2: Tony Cairoli è immenso, doppietta all’esordio

Dopo la strepitosa rimonta di Gara-1 non c’erano particolari dubbi su chi avrebbe dominato Gara-2. Tony Cairoli, infatti, nella prima manche costretto praticamente a scegliere per ultimo il proprio cancelletto è scattato subito in testa alla gara vincendo con ampio margine sugli avversari dando una chiara dimostrazione di forza a tutti.

In Gara-2, invece, Tony Cairoli ha girato la prima curva al 4° posto superando poco dopo Searle. Messi nel mirino anche Febvre e Gajser, dopo circa sei giri il fuoriclasse di Patti ha deciso di fare la propria mossa mettendosi alle spalle tutti gli avversari e conducendo l’ennesima vittoria in porto che gli ha dato anche il successo totale nel GP.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Tony Cairoli CLICCA QUI

Herlings potrebbe tornare in Inghilterra

Ora il prossimo appuntamento di MXGP è in Inghilterra dove sarà da verificare la presenza di Herlings, assente in questa prima gara a causa della frattura al piede rimediata in allenamento a gennaio. Se Tony Cairoli continuerà con questo ritmo però sarà davvero difficile per l’olandese operare una rimonta sull’italiano.

In MX2, invece, assoluto dominatore della scena è stato Jorge Prado, capace di dominare entrambe le manche di categoria. L’impressione è che il giovane spagnolo non avrà temibili avversari sul proprio cammino.

Antonio Russo