Andrea Dovizioso (Getty Images)

MotoGP | Jack Miller: “Ducati usa me e Petrucci per provare le cose per Dovizioso”

Andrea Dovizioso arriva da un biennio di grande spessore. Nonostante condividesse il proprio box con un grande campione come Jorge Lorenzo, il rider italiano è riuscito a primeggiare lottando alla pari con Marc Marquez per il titolo mondiale. In questo 2019 DesmoDovi proverà a realizzare il proprio sogno di agguantare la corona iridata con una moto che promette decisamente bene.

Come riportato da “Marca”, Jack Miller ha così dichiarato in merito al modo di lavorare in Ducati: “Io e Danilo siamo usati come punto intermedio tra il test team e il pilota principale che è Dovizioso, che può usarci per provare in una situazione diverse da quella che vivono i collaudatori”.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti sulla Ducati CLICCA QUI

Una GP 19 per Miller

L’australiano ha poi continuato: “C’è un rapporto molto stretto. I pezzi li prova Pirro e poi li invia a me e Petrucci e veniamo seguiti per vedere se funzionano. Se funzionano bene poi vengono incorporati nella squadra ufficiale”.

In questa stagione Miller avrà a disposizione una GP 19 come quelle guidate da Petrucci e Dovizioso così che potrà fare da laboratorio per il team ufficiale per sviluppare adeguatamente la nuova moto che dai primi test promette già di fare grandi cose.

Antonio Russo