Tony Cairoli (Facebook)

MXGP | GP Argentina Gara-1: Tony Cairoli parte penultimo e vince

Il GP d’Argentina non era partito di certo nel modo giusto per Tony Cairoli, che a causa di un problema sulla propria moto si è ritrovato a partire penultimo nella prima gara del campionato 2019. Il fuoriclasse di Patti però non si è dato per vinto e in gara ha cercato subito di fare la differenza.

Pronti via, infatti, Lieber si è messo subito davanti a Febvre, ma alle loro spalle a sorpresa si è subito infilato proprio Tony Cairoli che con uno scatto strepitoso dai blocchi si è subito portato a podio. Dopo appena 2 minuti dall’inizio della gara il siciliano ha superato anche i due avversari che aveva davanti volando addirittura in testa.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Tony Cairoli CLICCA QUI

Lotta per il secondo posto tra Febvre e Gajser

Giro dopo giro Tony Cairoli ha accumulato un vantaggio sempre più importante su Febvre che è apparso davvero in un ottimo stato di forma. Alle spalle del duo dopo qualche tornata si è messo Gajser, che negli ultimi minuti di gara ha cominciato a mangiare secondi sul rider francese.

Davanti il fuoriclasse siciliano dopo qualche giro di apprendistato ha cominciato a tenere un ritmo insostenibile per chiunque portando il proprio vantaggio sul secondo classificato intorno ai 10 secondi. Ad appena un minuto dalla fine Gajser è riuscito ad avere la meglio su Febvre portandosi in seconda piazza alle spalle di un Cairoli indiavolato.

Grandissima vittoria per Tony Cairoli che per l’ennesima volta ha dato dimostrazione di essere assolutamente di un’altra categoria rispetto alla concorrenza. In assenza di Herlings la strada verso il 10° titolo sembra davvero molto più semplice per lui.

Antonio Russo