L’attore Luke Perry sarebbe in condizioni gravissime

0
6671

L’attore statunitense Luke Perry, famoso volto della serie Beverly Hills 90210, è stato colpito da un ictus e sarebbe in gravi condizioni.

Luke Perry, l’attore divenuto famoso per aver interpretato il personaggio di Dylan nella serie tv Beverly Hills 90210, sarebbe in gravissime condizioni. L’attore è stato colpito ieri da un ictus e dopo essere stato soccorso dai sanitari è stato trasferito in ospedale. Il 52enne secondo la versione del portale statunitense Tmz, confermata dai familiari dell’attore, sarebbe in coma farmacologico, indotto dagli stessi medici, mentre secondo l’ufficio stampa dell’attore, sarebbe in uno stato di profonda sedazione.