Alex Hofmann: “Valentino Rossi non fa più la differenza come Marquez”

L'ex rider tedesco ha parlato del Dottore

0
1683
Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP | Alex Hofmann: “Valentino Rossi non fa più la differenza come Marquez”

Valentino Rossi a 40 anni suonati è pronto a vivere un’altra stagione di MotoGP. Il rider italiano vuole ancora continuare a stupire tutti provando a vincere il suo 10° titolo mondiale. Purtroppo la Yamaha di questi ultimi due anni però non è stata all’altezza della situazione, ma in questo 2019 la musica potrebbe cambiare.

Come riportato da “Speedweek”, l’ex pilota Alex Hofmann ha così affermato sull’argomento: “Le domande su Valentino Rossi possono essere sempre le stesse da 8 anni. Il Dottore ha perso velocità, la generazione di Lorenzo e Marquez sono più veloci sul giro. Lui ha una grande esperienza e consistenza che lo rende pericoloso ogni anno per la vittoria. Lui è sempre in lizza per il titolo da 8 anni e questo non cambia e lo sarà anche quest’anno”.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Valentino Rossi CLICCA QUI

Il Dottore sarà ancora tra i primi tre

Il rider tedesco ha poi proseguito: “Rossi potrebbe essere il più veloce ad Assen o al Mugello o comunque in due o tre gare. In ogni caso farà tanti punti e sarà tra i primi tre alla fine dell’anno. Il fatto che Rossi non vince un mondiale da 10 anni non è un fallimento. Se guardo la Honda vedo la forza di Marquez che ha tirato molto fuori da questo pacchetto. Valentino Rossi non fa più la differenza come Marquez. Il Dottore però è abbastanza veloce da vincere ogni anno e finire sul podio”.

Infine Hofmann ha così concluso: “Marquez, Lorenzo e Vinales se sono al 100% sono un po’ più veloci. Questo è già da alcuni anni e non cambierà. Però è un bene che resti con noi a 40 anni, porta tanti fan e passione in MotoGP. Lui ha una carriera fantastica. Ha ragione a continuare a correre perché se preferisce passare il weekend in pista è giusto che lo faccia”.

Antonio Russo