(websource)

Maria De Filippi furiosa: discriminazioni a Uomini e Donne, viene giù lo studio durante la puntata

Oggi durante il Trono Over di Maria De Filippi si è raggiunto veramente il limite con Gian Battista, il cavaliere di Uomini e Donne che nelle ultime settimane nessuno più sopporta. Il suo comportamento è davvero inaccettabile e oggi il pubblico è esploso, ma non solo, anche la conduttrice stessa. A un certo punto il cavaliere ha sbottato dicendo: “Qui il pubblico è tutto pugliese e campano, lo sanno tutti”.

Maria ha trovato inaccettabile tale dichiarazione e gli ha detto: “Ti volevo soltanto dire che i pugliesi e i napoletani sono italiani tanto quanto me. Mi dispiace, ma lo hai detto in modo dispregiativo e non mi è piaciuto“.  Il pubblico è esploso in un applauso per la De Filippi e poi ha intonato il coro “fuori, fuori, fuori”. Anche i cavalieri e le dame in studio hanno richiesto alla conduttrice se possono in qualche modo farlo uscire dal programma di comune accordo. Tra l’altro Gemma si è arrabbiata tantissimo per come sta prendendo in giro la redazione e Gian Battista si è scagliato contro di lei in maniera violenta, infatti si sono dovuti intromettere i cavalieri in studio per frenare una probabile rissa.

Tu superi proprio il limite, non te ne rendi conto, sei sicuro che ti faccia bene stare in questo programma? Non te ne rendi conto, ma prima ti sei alzato e sei andato in maniera violenta verso Gemma. Non è un bel modo di comportarsi con le donne, per niente” gli ha detto Maria, risoluta.