Lazio-Roma
Lazio-Roma (Getty Images)

I precedenti, le statistiche e dove vedere il derby capitolino Lazio-Roma valido per la 26^ giornata di Serie A

La 26^ giornata di campionato offre due big match che promettono spettacolo ed emozioni. La prima in programma è il derby capitolino tra Lazio e Roma che andrà in scena allo stadio Olimpico della Capitale sabato 2 marzo, mentre domenica il turno di Serie A si chiuderà con la sfida tra le prime della classe Juventus e Napoli. Anticipo e posticipo di lusso per gli appassionati di calcio ed i tifosi che attendono con ansia queste due gare in scena tutte nella stessa giornata. Quello tra Lazio e Roma è uno dei derby più sentiti al mondo che mescola storia, rivalità e aneddoti che si protraggono ormai da quasi cento anni. Le due società occupano le posizioni alte della classifica con i giallorossi al quinto posto a quota 44 ad una lunghezza dal Milan e dunque in corsa per un posto nella prossima Champions League; un gradino più sotto ci sono i biancocelesti con sei punti di distacco che condividono la sesta posizione con Atalanta e Torino e devono difendersi dalle inseguitrici molto vicine in classifica intenzionate a contendersi sino alla fine un piazzamento che garantisca il pass alla prossima Europa League.

Lazio-Roma: dove vedere l’incontro

Il derby capitolino in programma sabato 2 marzo alle ore 20:30 sarà trasmesso in esclusiva su DAZN, la piattaforma di streaming online del gruppo Perform disponibile gratuitamente per un mese intero. Allo scadere dei 30 giorni di prova si potrà continuare la visione degli eventi in programma sottoscrivendo un abbonamento.

Lazio-Roma: i precedenti tra le due società

Ad oggi nel corso della loro lunga storia Lazio e Roma si sono affrontate nella massima serie in 149 occasioni. La lunga storia del derby inizia l’8 dicembre 1929, nel corso della stagione 1929/1930, la prima edizione della Serie A che aveva sostituito con la formula del girone unico la vecchia Divisione Nazionale. I biancocelesti ospitarono allo stadio Rondinella davanti 15 mila spettatori il club giallorosso, nato un anno e mezzo prima, il quale riuscì ad espugnare il campo avversario grazie ad una rete del centravanti Rodolfo Volk a poco più di un quarto d’ora dalla fine. Anche la gara di ritorno della stagione si concluse con una  vittoria giallorossa questa volta per 3-1. Da quella stagione si sono disputate 149 stracittadine romane in serie A che vedono nel computo complessivo avanti la Lupa con 54 vittorie contro le 37 biancocelesti, anche se il risultato registrato maggiormente è il pareggio (58 volte). In queste sfide sono stati realizzati ben 332 gol, la media di oltre 2 reti a partita, di queste 143 sono state messe a segno dalle Aquile e 189 dai giallorossi.

Lazio-Roma: l’arbitro del derby capitolino

L’incontro è stato affidato al direttore di gara Paolo Silvio Mazzoleni della sezione arbitrale Bergamo. Il fischietto bergamasco sarà coadiuvato dagli assistenti di linea Vuoto e Paganessi, quarto uomo ufficiale del match è Chiffi. Al VAR sono stati designati Calvaerese e Peretti.