Inferno alla stazione dei treni, è strage. 25 morti

0
1672

Una vera e propria strage alla stazione dei treni.

Nel massacro, sono morte almeno venticinque persone e altre quaranta sono rimaste ferite in uno schianto ferroviario alla stazione centrale “Ramses” a Il Cairo in Egitto.

Secondo quanto riportato dalla televisione di Stato che cita il ministero della Salute, una locomotiva è andata a sbattere contro la fine di un binario scatenando un grande rogo che ha ucciso 25 persone e che ha provocato una strage.

Al Jazeera, ha fatto sapere che il bilancio delle vittime potrebbe sicuramente aumentare. Lo ha scritto in un banner che cita imprecisate “proprie fonti” che riferiscono di “28 morti e più di 50 feriti”.

Moustafa Madbouly, Premier egiziano, pare che secondo un sito Al Ahram, abbia sostenuto che la causa dell’incidente non è nota. Lasciano intendere che si privilegia la pista dell’errore umano, ha detto che “sarà considerato responsabile chiunque abbia trascurato il suo lavoro o sarà trovato colpevole”.

Esclusa totalmente la matrice terroristica dunque. Una fonte della sicurezza egiziana  ha fatto sapere sempre allo stesso sito che il rogo è dovuto all’esplosione del serbatoio del carburante della locomotiva, andata a fuoco dopo aver urtato la banchina del binario tronco.