Salone di Ginevra: presentata la nuova Lamborghini Huracan EVO Spyder

0
97
(websource)

Il Salone di Ginevra continua a stupire e questa volta è il turno della nuova Lamborghini Huracan Evo Spyder.

Look completamente rinnovato per la nuova nata in casa Lamborghini che riceve tutte le features della versione EVO, come le quattro ruote sterzanti, la nuova aerodinamicità e i controlli elettronici della dinamica LDVI. La miglioria che salta subito all’occhio è, però, sicuramente il retrotreno con l’ala attivata elettronicamente e un cofano molto “spigoloso”.

La capote poi, capace di aprirsi e chiudersi in 17 secondi, è in tessuto e si amalgama perfettamente con tutto il resto.

Il motore è un V10 5.2 litri da 640 CV e 600 Nm di coppia massima abbinato ad un cambio a 7 rapporti, con un peso di poco superiore alla versione coupè che le farà toccare i 1.542 kg. Con questo propulsore sotto il cofano la nuova Huracan potrà toccare una velocità massima di 325 km/h, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in appena 3,1 secondi.