Porsche: la nuova Macan sarà completamente elettrica

0
54
(websource)

Anche Porsche si adatta al nuovo trend e annuncia che la gamma della nuova Macan sarà completamente elettrica, abbandonando così i motori endotermici.

Prevista per i primi anni del 2020, il nuovo SUV tedesco verrà prodotto nella fabbrica di Lipsia e, come per la Taycan, il progetto della nuova Macan sarà basato sulla’architettura PPE, Premium Platform Electric, in collaborazione con Audi.

Oliver Blume, presidente del consiglio di amministrazione di Porsche AG, ha dichiarato gli intenti della casa di Zuffenhausen per i prossimi anni: “La mobilità elettrica e Porsche vanno perfettamente d’accordo, non solo perché hanno lo approccio ad alta efficienza, ma specialmente per via del loro carattere sportivo. Entro il 2022 investiremo oltre sei miliardi di euro nella mobilità elettrica, e entro il 2025 il 50% dei nuovi veicoli prodotti da Porsche potrebbero avere una propulsione elettrica“.

“In ogni caso, nell’arco dei prossimi dieci anni ci focalizzeremo su una gamma mista, con propulsori benzina ancora più ottimizzati, modelli ibridi plug-in e sportive elettriche. Il nostro obiettivo è quello di essere dei precursosi delle nuove tecnologie, e per questa ragione continueremo ad allineare la nostra azienda con la mobilità del futuro”.