Jorge Lorenzo: “Mi sono adattato prima alla Honda rispetto alla Ducati”

Il rider spagnolo è in netta crescita

0
518
Jorge Lorenzo (Getty Images)

MotoGP | Jorge Lorenzo: “Mi sono adattato prima alla Honda rispetto alla Ducati”

Jorge Lorenzo dopo il difficile biennio in Ducati si appresta a fare il proprio esordio in Honda. Chi era pronto a scommettere su una suo complicato adattamento alla moto giapponese probabilmente ne resterà deluso perché l’iberico in questi test ha già dato prova di potersela giocare con i big della MotoGP.

Come riportato da “Motorsport.com”, Jorge Lorenzo a margine di questa terza giornata di test ha così dichiarato: “Quando abbiamo cominciato a lavorare sul set-up siamo migliorati da ieri a oggi e ci siamo avvicinati ai big. Se continueremo così andremo lontano. In fondo è solo il mio terzo giorno da rider ufficiale Honda perché a Valencia e Jerez non ero pronto. Quando starò meglio sarò più veloce”.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Jorge Lorenzo CLICCA QUI

Lo spagnolo preoccupato per la gara

L’ex Ducati ha poi proseguito: “Sono caduto a causa della bassa temperatura. Dobbiamo parlare con la Direzione Gara per fare anticipare la gara perché in queste condizioni sarebbe pericoloso. Sono preoccupato perché con queste temperature potrebbe essere pericoloso correre”.

Infine Jorge Lorenzo ha così concluso il proprio intervento: “Mi sono adattato di più alla Honda che alla Ducati allo stesso punto dell’anno scorso. Ma c’è ancora tanto da scoprire, soprattutto sul passo gara. A livello fisico sono messo peggio, ma in Argentina andrà meglio e alla terza gara sarò al 100%. Vedo Vinales più avanti degli altri. Il test è stato tanto positivo, ci siamo avvicinati e c’è ancora margine per migliorare. C’è tanto potenziale”.

Antonio Russo