Pioggia Meteo
(Getty Images)

Il maltempo che ha investito numerose regioni italiane, soprattutto il Centrosud, ha provocato 4 morti, tutti nel Lazio. Il premier Conte: “In contatto con la Protezione Civile per monitorare la situazione“.

Un’ondata di maltempo ha colpito molte zone della penisola italiana in questi ultimi due giorni. In numerose zone si sono registrati rovesci intensi, forte vento e neve che hanno condizionato l’ultimo weekend di febbraio. Questo maltempo, oltre ai danni ed ai disagi, ha portato anche ad un tragico bilancio di quattro persone decedute, tutte nella regione Lazio.

Maltempo al Centrosud: 4 morti, tra cui un 14enne

Durante l’ultimo weekend di febbraio un colpo di coda dell’inverno ha fatto registrare maltempo soprattutto nelle regioni del Centrosud. Un’ondata di gelo proveniente dalla Russia è piombata sulla penisola italiana portando l’abbassamento delle temperature, neve e forti raffiche di vento che hanno  messo in ginocchio diverse regioni italiane. Quest’ondata di maltempo non ha provocato solo danni e disagi, ma anche quattro morti nel Lazio. Due persone hanno perso la vita ad Alvito, comune in provincia di Frosinone, a causa del crollo di un muro di circa due metri, il quale ha ceduto per le forti raffiche di vento travolgendo quattro persone tra cui le due vittime. Una terza vittima si è registrata a Guidonia, in provincia di Roma, dove un albero cadendo ha colpito un’autovettura uccidendo il conducente di 40 anni. Infine un ragazzo di 14 anni è deceduto a Capena (Roma) schiacciato dal padre che è caduto mentre riparava la tettoia della loro ditta, probabilmente a causa del forte vento. In totale per i disagi provocati dal maltempo sono stati effettuati circa 1500 interventi da parte dei Vigili del fuoco in tutta Italia, di cui solo 400 nella ragione Lazio, per alberi caduti, frane e crolli di muri; in alcune regioni numerose statali sono state chiuse al traffico. Su quanto accaduto in questo sabato è intervenuto anche il premier Giuseppe Conte che sul proprio profilo ufficiale Twitter ha scritto: “Da questa mattina sono in costante contatto con la il Dipartimento della Protezione Civile per monitorare l’ondata di maltempo che ha colpito il Paese. Purtroppo si contano 4 vittime, tra cui anche un ragazzo di soli 14 anni. Un mio pensiero commosso a tutte le famiglie coinvolte“.