emma marrone

Emma Marrone, viene offesa e scoppia a piangere sul palco

Non è di certo un periodo facile per Emma Marrone dopo quello che sta accadendo in questi giorni: la cantante salentina durante un concerto al PalaSele di Eboli disse una semplice frase “aprite i porti” che ha fatto discutere per giorni. Con un post su facebook, il consigliere comunale di Amelia della Lega Massimiliano Galli ha scritto: “faresti bene ad aprire le tue cosce facendoti pagare, per esempio”. Affermazione gravissima che ha scatenato la difesa di personaggi famosi e il web che hanno trovato sconcertante tale offesa da parte del leghista.

La cantante ha approfittato del palco di Ancona per esternare il suo dolore e ringraziare chi, ovviamente, l’ha sostenuta. “Grazie al vostro calore riesco a superare questo momento davvero brutto per me” ha dichiarato, tra le lacrime. “Non voglio attaccare nessuno, ma voglio continuare a fare quello che sto facendo da dieci anni, ovvero usare il mio palco per combattere ogni forma di violenza, omofobia, razzismo. Voglio parlare di amore e di accoglienza. La musica deve essere un momento di aggregazione e non di odio e di divisione. Esprimo il mio pensiero con pacatezza e senza offendere nessuno. Non risponderò con le offese, non sarò mai come voi“.