Emma Marrone, lotta al tumore: il messaggio sui social commuove

0
455

emma marrone

Emma Marrone, lotta al tumore: il messaggio pubblicato su Instagram dalla cantante salentina, commuove tutti i suoi fans.

Emma Marrone e la lotta al tumore: dopo aver combattuto contro la malattia, la cantante salentina continua ad essere in prima linea per aiutare tutte le persone che stanno combattendo la battaglia contro la malattia. Emma, così, sui social, ha pubblicato un messaggio che ha commosso tutti i suoi fans.

Emma Marrone: il messaggio per la lotta al tumore che ha commosso i fans

Emma non ha mai nascosto di aver lottato contro il tumore e, ogni volta che ne ha l’occasione, non solo ne parla pubblicamente, ma cerca di sensibilizzare tutti ad aiutare la ricerca e a sostenere le associazioni che si occupano di offrire sollievo ai malati. Su Instagram ha così pubblicato il seguente messaggio: “In Italia ogni anno circa 1400 bambini si trovano a combattere il cancro con tutta la forza che hanno. Insieme possiamo salvarli! Aiuta @fondazioneumbertoveronesi a finanziare la ricerca scientifica per garantire loro le migliori cure e sconfiggere la malattia. Invia un sms al 45516”.

La cantante salentina cerca così di aiutare le persone malate. Lo scorso anno, Emma ha anche regalato un momento speciale ai piccoli pazienti del reparto oncologico dell’Opsedale Bambin Gesù di Roma ricevendo poi i ringraziamenti di Elena Santarelli che sta combattendo la stessa battaglia insieme a suo figlio.

“Seguo Emma da sempre, mi piace la sua grinta, le sue canzoni e la sua passione. Passione che esiste in tutto quello che fa! Ho sempre pensato che lei, come me, fosse cresciuta in una famiglia rara, che avesse conservato tutti quei valori sani, puliti, onesti che i genitori ti trasferiscono quando sei bambina. Poi la guardi e il tutto si percepisce facilmente. Leggi i suoi occhi e sono occhi buoni. Emma, insomma, è rimasta la ragazza di Aradeo, la ragazza di sempre, geneticamente non modificata dalla popolarità. Oggi ho avuto la conferma di tutti questi pensieri! Succede che poche settimane fa dal Bambin Gesù mi chiedono una mano per trovare un cantante che piaccia ai giovani e che sia disposto a passare un’oretta con loro, in ospedale, per cerebrare la festa della musica; il 21 giugno. Così ho chiesto aiuto a qualche amico che lavora nel settore, ho chiesto di darmi una mano nel trovare un’artista disposto a trascorrere un po’ della sua vita con i ragazzi in terapia. E ieri pomeriggio ecco arrivare il messaggio di Gabriele Parpiglia che mi dice: “Elena, devo dirti che Emma viene con piacere il 21 giugno al Bambin Gesù“! Non era scontato, anzi non è scontato che tutti abbiano voglia di farlo. Il mio cuore scoppia di felicità. So già cosa vorrà dire per i ragazzi anche se non sarò fisicamente con voi! A Emma Marrone e alla preziosa Francesca Savini (suo angelo custode) dico: rimanete sempre così. Con affetto Elena”.