Juve, ansia per Sami Khedira: il tedesco non è partito per Madrid per la sfida d’andata degli ottavi di Champions League per un problema al cuore.

Ansia in casa Juve per le condizioni di salute del centrocampista tedesco. Il centrocampista non è partito con la squadra per Madrid per la sfida d’andata degli ottavi di finale di Champions League per un’alterazione de normale battiato cardiaco. «Khedira rimasto a Torino per degli accertamenti medici, dai quali è emersa l’opportunità di effettuare uno studio elettrofisiologico ed eventuale trattamento di una aritmia atriale» si legge nel bollettino medico diffuso dalla società bianconera. Si tratta dello stesso problema che fermò Lichtsteiner ne 2015.