Valentino Rossi: “Tutti mi ricordano che sto invecchiando”

Il Dottore si auto-convince di non essere vecchio

0
1444
Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP | Valentino Rossi: “Tutti mi ricordano che sto invecchiando”

Valentino Rossi all’alba dei suoi 40 anni si appresta a vivere un’altra entusiasmante stagione di MotoGP. Il pilota di Tavullia, già detentore del record di rider più anziano a vincere un GP di MotoGP è pronto a limare ulteriormente verso l’alto i propri primati per issarsi nuovamente sul tetto del mondo.

Il sogno, neanche tanto nascosto, continua ad essere quel 10° titolo che rappresenterebbe la ciliegina sulla torta di una carriera a dir poco stellare. Gli avversari sono tanti, giovani e sempre più forti quindi pensare al mondiale per il Dottore sembra sempre più complicato.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Valentino Rossi CLICCA QUI

Il Dottore ha perso 3 chili

Come se non bastasse a complicare la situazione c’è una Yamaha che nell’ultimo biennio non si è mostrata proprio la prima della classe. Il team di Iwata però sembra in ripresa e lo spera soprattutto Valentino Rossi che come regalo per il suo compleanno ha chiesto una M1 maggiormente performante.

Come riportato da “Motorsport.com”, Valentino Rossi parlando del suo segreto per essere sempre giovane ha così dichiarato: “Tutti mi ricordano che sto invecchiando e penso che il trucco è di non crederci. Il giorno in cui ci crederò anche io allora invecchierò di botto. Penso che i 40 anni di oggi sono come i 30 anni di prima. La MotoGP è un buono sport per tenersi in forma. Inoltre questo inverno ho seguito una buona dieta e ho perso 3 chili”.

Antonio Russo