Mondo della moda in lutto: morto stilista di fama internazionale

0
106
Karl Lagerfeld
Karl Lagerfeld (Getty Images)

È deceduto all’età di 85 anni, il famoso stilista Karl Lagerfeld, patron del marchio che portava il suo cognome e direttore creativo delle prestigiose etichette Fendi e Chanel.

Il mondo della moda è in lutto. Stamane a Parigi è morto all’età di 85 anni lo stilista di fama internazionale Karl Lagerfeld, colui che molti avevano definito come “l’imperatore della moda“. Lagerfeld era non solo il presidente del suo marchio, ma anche il direttore creativo dei prestigiosi brand Fendi e Chanel e collaborava con diverse case di moda. Lo stilista, già da tempo malato, non appariva più in pubblico ed oggi i media francesi hanno dato la notizia del suo decesso.

La moda piange uno degli stilisti più importanti: è morto Karl Otto Lagerfeld

Karl Otto Lagerfeld era nato il 10 settembre 1933 ad Amburgo in Germania, anche se il suo anno di nascita è stato per molto tempo un mistero dato che lo stesso stilista sosteneva di essere nato nel 1935. Nel 1955 Lagerfeld vinse un concorso per un cappotto sponsorizzato dal Segretariato Internazionale della Lana, che gli permise di entrare a far parte del marchio Pierre Balmain. Nel 1980 fonda il suo brand che porta il suo cognome, il quale aveva come marchio la sagoma del suo volto, mettendo in commercio vestiti e profumi sia per uomo che per donna. Nel corso della sua lunga e prestigiosa carriera Lagerfeld collaborò con diverse etichette di moda tra le più importanti come H&M, Chanel, Chloé e Fendi e con gli stilisti più famosi tra cui Dior, Balenciaga e Jean Patou. Per lui e le sue creazioni hanno sfilato le supermodelle più famose delle passerelle mondiali, tra cui la sua preferita Claudia Schiffer. Stilista eccentrico e fuori dagli schemi, fotografo, artista e visionario, Lagerfeld ha costruito un legame indissolubile con il mondo della moda oggi in lutto per la perdita di uno dei suoi pilastri. A sostituirlo al vertice della Maison francese dalla doppia C ci sarà il suo braccio destro, Virginie Viard, che durante l’ultima sfilata lo aveva sostituito sulla passerella a causa della malattia.

Leggi anche —> Occhi puntati verso il cielo: arriva la Superluna più grande dell’anno