Superbike, Bautista: “Contento, miglioro”. Davies: “Giorno difficile”

0
168
Alvaro Bautista Ducati V4 Superbike SBK 2019
Alvaro Bautista (©Getty Images)

Superbike 2019, test Australia: le impressioni di Bautista e Davies dopo il Day-1.

E’ stato Alvaro Bautista a far registrare il miglior tempo nel primo giorno di test Superbike 2019 in Australia. Lo spagnolo è stato l’unico a stare sotto il 1’31”. Il suo feeling con la nuova Ducati Panigale V4 R sta migliorando e l’ultima giornata di domani verrà sfruttata per compiere ulteriori passi avanti.

L’ex pilota MotoGP ha compiuto 61 giri e il suo best lap è risultato anche inferiore al record in gara siglato un anno fa da Marco Melandri, proprio in sella ad una Ducati (ma era la V2). Più difficoltà per il compagno Chaz Davies, solamente tredicesimo. Al mattino un problema alla sua moto gli ha permesso di fare solo 21 giri, mentre al pomeriggio sono state le peggiori condizioni climatiche ad ostacolare sia lui che i colleghi. Il gallese non ha espresso il suo reale potenziale e cercherà di farlo domani.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di MotoGP, Superbike e F1 CLICCA QUI

Superbike 2019, test Australia: parlano Bautista e Davies

Alvaro Bautista soddisfatto di questo Day-1 di test Superbike a Phillip Island, pista che già conosce grazie ai trascorsi in MotoGP. Queste le sue dichiarazioni al termine della sessione odierna: “Oggi e stata una giornata molto positiva, mi sono trovato subito a mio agio con la moto, ci siamo concentrati soprattutto sulla ciclistica testando diverse soluzioni di set up che non avevo ancora provato. Sono contento perché siamo riusciti a migliorare il turning della moto trasmettendomi molta più fiducia in ingresso curva. Inoltre abbiamo provato le diverse soluzioni di gomme portate dalla Pirelli per il prossimo weekend. Adesso dobbiamo analizzare bene i dati e cercare di fare un ulteriore passo avanti, ma tutto sommato sono contento.

Lo spagnolo sta prendendo sempre più confidenza con la Ducati Panigale V4 R e spera di potersela giocare nel prossimo weekend, quando scatterà il Gran Premio d’Australia 2019. A quell’appuntamento anche Chaz Davies vorrà farsi trovare pronto, però deve riuscire domani a trovare alcune soluzioni per migliorare il proprio feeling con la moto. Il gallese dopo il turno odierno di test ha dichiarato: “Oggi è stata una giornata abbastanza difficile per me, la priorità in questo momento è migliorare la confidenza con la moto facendo piccoli passi con il set up. Lasciando da parte i tempi sul giro, la mia fiducia è comunque cresciuta durante la giornata. Dobbiamo ancora lavorare per migliorare il feeling del nostro pacchetto tecnico. Purtroppo negli ultimi test ho girato poco a causa della mia contrattura muscolare, cercheremo di recuperare per farci trovare pronti per il week end di gara”. Il vice-campione del mondo SBK 2017 e 2018 sarà probabilmente tra i più attivi nel Day-2.

Matteo Bellan