Torino: uomo ucciso a colpi di pistola, arrestato il colpevole

0
101
(foto dal web)

Arrestato il colpevole della sparatoria che ieri sera 16 febbraio a Carmagnola, provincia di Torino, ha ucciso Baldev Raj, un indiano di 41 anni.

E’ finito in Bikram Singh, 43enne residente a Pancalieri, che dopo essere stato fermato dalla polizia ha subito ammesso il fatto, nel quale è stato ferita anche un altra persona, un connazionale di 37 anni.

Insieme a lui sono state denunciate altre tre persone, tra cui il fratello dell’uomo arrestato; si crede che i motivi scatenanti siano stati di natura economica.

Secondo la ricostruzione dei fatti, Baldev Raj si trovava insieme all’amico in macchina, quando poi alcune persone hanno forzato l’arresto della sua vettura per poi sparare diversi colpi di pistola.

Per l’uomo non c’è stato nulla da fare a causa delle gravi ferite riportate all’addome e al torace, mentre il suo amico 37enne è stato portato al pronto soccorso per una brutta ferita alla mano, che rischia di perdere.

Nonostante nelle ore immediatamente successive si sono trovati i responsabili del gesto,l’arma utilizzata nella sparatoria non ancora stata rinvenuta.